Casa / Notizie / Nazionale / TACNA – Cile avverte che si fermerà di entrare nel peruviano “Triangolo Terra”

TACNA – Cile avverte che si fermerà di entrare nel peruviano “Triangolo Terra”

Poche ore dopo che il calcestruzzo marcia patriottica annunciato, il governo cileno ha detto che sarà impedito di entrare nei peruviani chiamato “Triangolo Terra”Il che, secondo il trattato del 1929, appartiene al Perù, ma il Cile rivendica come propria.

“I prigionieri sono presi, tutti devono andare in Cile per gli incroci corrispondenti”Annunciato Vice Ministro degli Interni del Cile, Mahmud Aleuy.

Polizia cilena ha detto Aleuy “avere condizioni” per monitorare lo stato di avanzamento “in massa di essere”. “Non abbiamo trovato disposizioni hanno grossi problemi alla frontiera il Mercoledì”Ha insistito.

L'annuncio del governo cileno coincide con il monito lanciato il Lunedi dal Ministro della Difesa del paese, Jorge Burgos, che ha notato che nella zona ci sono ancora mine.

Allo stesso modo, il ministro degli esteri cileno, Heraldo Munoz, ha detto “Nessuno può entrare in territorio cileno senza autorizzazione”, Con il ritmo del Comitato Civico di patriottica Tacna.

“La posizione del Cile è chiara. Penso che sia necessario per evitare di non rimpiangere più tardi. Tutto ciò che è saggio come una marcia finalizzata sconfinamento territorio cileno, ovviamente, è una situazione molto delicata, vorremmo evitare”Ha detto il ministro Muñoz.

Egli ha ribadito che per prevenire situazioni ci sono state alcune discussioni con le autorità locali, “recare spera frutti nel senso che non accade”Ha messo in guardia

FONTE: Diariocorreo.pe

Sul Perù Pesquero

Peru Pesquero

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Scorrere fino a Top