Casa / Notizie / Nazionale / LIMA: Playas del Callao sono utilizzati come discarica
LIMA: Playas del Callao son usadas como relleno sanitario

LIMA: Playas del Callao sono utilizzati come discarica

L'inquinamento a Lima e Callao sta aumentando in modo significativo a causa della mancanza di consapevolezza della popolazione e alcune aziende quando si smaltiscono i propri rifiuti, hanno sostenuto un gruppo di esperti.
I membri della Vita ONG dicono che la mancanza di controllo dei comuni e la mancanza di coordinamento con i mercati e centri che gettano i rifiuti organici hanno causato gran parte della costa è inquinata.

“Nel caso di Callao, le spiagge Marquez e abitazione Victor Raul Haya de la Torre presente un'alta concentrazione di coliformi e rifiuti marini, perché i fiumi Rimac e Chillon confluiscono le sue rive, con un'alta concentrazione di sostanze inquinanti. Molte persone fanno il bagno in queste acque, possono soffrire di malattie della pelle e gastrointestinali”Esprime Arturo Medina Alfaro, presidente di tale organizzazione.

Secondo ambientalista, nello stesso stato sono spiagge di La Perla. Inoltre, la spiaggia Carpayo è stata chiamata la spiaggia più inquinata del paese dalla grande quantità di rifiuti e tagli che arrivano via mare, che colpisce la biodiversità marina e persone che non possono fare uso di esso.

“Ma il problema dei rifiuti marini sulle spiagge è dovuto allo scarico di rifiuti industriali e domestici nei fiumi dagli abitanti dei villaggi che vivono nelle vicinanze, così come una mancanza di controllo da parte dei comuni alle società e tricicleros anche cadere la loro rifiuti direttamente in mare”Indica l'esperto.

Detto questo, Alfaro Medina mette in evidenza la necessità di valutare questi casi, e se in movimento la discarica, fare una zona di manutenzione per i gravi danni al suolo.

FONTE: Diariocorreo.pe

Sul Perù Pesquero

Peru Pesquero

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Scorrere fino a Top