Casa / Notizie / Internazionale / Farina e oli di pesce record dei prezzi rilevati nel 2014, secondo la FAO

Farina e oli di pesce record dei prezzi rilevati nel 2014, secondo la FAO

I prezzi di farina e di pesce Oli salirono “Numeri da record” nel 2014 a causa della crescente domanda e offerta stretto, secondo un rapporto pubblicato dalle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (FAO).

La fornitura di alimentazione dei pesci ai mercati internazionali è diminuito, tra gli altri fattori, dalla scarsità delle catture di acciughe in Perù, la dichiarazione di Globefish, unità FAO il commercio del pesce.

L'aumento dei prezzi ha cominciato a notare soprattutto dal giugno dello scorso anno e, nel mese di ottobre, ha raggiunto queste farine sono scambiato a 2.400 dollari per tonnellata (€ 1.992) nel caso di articoli peruviani.

La Cina ha aumentato la sua domanda di farina di pesce presso l'industria di maiale fine anno per un settore in cui è leader mundial-, a causa della vicinanza della Festa di Primavera (Capodanno cinese celebrazione). La necessità di Farina e Oli di pesce “Si può solo crescere”A lungo termine a causa dello sviluppo internazionale dell'acquacoltura, insiste il documento FAO. “Nel complesso, non cessano gli sforzi per ridurre la pressione sulla domanda e paesi lavorano per diversificare le proprie fonti di approvvigionamento”Raccoglie il documento.

FONTE: Fis.com

A proposito di Genesi Vasquez Saldana

Genesis Saldaña Vásquez

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Scorrere fino a Top