Casa / Notizie / Sequestrati pescherecci industriali più di 200 tonnellate di acciughe giovanile
Decomisan a barcos industriales más de 200 toneladas de Anchoveta juvenil

Sequestrati pescherecci industriali più di 200 tonnellate di acciughe giovanile

Il Ministero delle Attività Produttive (Produce) sequestrato un totale di 226 tonnellate di acciughe, che non soddisfano la taglia minima di cattura, varie navi industriali.
Le convulsioni sono state condotte da ispettori di vigilanza e controllo della pesca e di sbarco nei vari interventi effettuati lo scorso 30 giugno in regioni Lima e Ica durante la prima campagna di pesca nella zona costiera centro-settentrionale.

Secondo il ministero, gli ispettori sono intervenuti per i pescherecci industriali 415 ATAS ATAS ATAS 44 e 41, nei locali della società di pesca di Food Technology SA (ATAS), che si trova nei comuni di Supe e Vegueta.

Inoltre, nella zona di scarico di Pesquera Hayduk, che si trova a Tambo de Mora, ha subito un intervento chirurgico per nave Isabelita, di proprietà della stessa società.

Allo stesso modo, nei locali della pesca Austral Gruppo ASA a Paracas, alle imbarcazioni più ampia scala yNorma Estela de Oro II, di proprietà di tale società sono stati coinvolti.

Tutte queste navi nel momento in cui sono state rilevate scaricando percentuale Acciuga superiore al 10% di tolleranza consentito dimensioni più piccole. Inclusive, superata la tolleranza ulteriore 10% che riconosce i vasi presentano le loro relazioni insenature, ha detto che il Prodotto.

Gli ispettori hanno alzato le segnalazioni di eventi corrispondenti, avvio delle procedure disciplinari amministrative.
Produce effettua un costante monitoraggio della pesca di acciughe per la produzione di farina di pesce, e assicura che oggi in grado di monitorare il 100% degli sbarchi, delle risorse del peso scaricato tutte le piante di farine di pesce e controllare la produzione di farina . Tutto grazie alla modernizzazione tecnologica dei sistemi di sorveglianza via satellite, la partecipazione di ispettori a bordo, tra gli altri meccanismi.

FONTE: Fis.com

Sul Perù Pesquero

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Scorrere fino a Top