Casa / Notizie / Internazionale / Tre grandi popolazioni di tonno mostrano miglioramenti significativi, secondo ISFF
Tres principales poblaciones de Atún muestran mejoras significativas, según ISFF

Tre grandi popolazioni di tonno mostrano miglioramenti significativi, secondo ISFF

Le tre specie più importanti di tonno al mondo hanno migliorato in modo significativo, secondo l'ultimo rapporto della Fondazione Internazionale per la sostenibilità dei prodotti del mare (ISFF).

Il rapporto, che raccoglie registrazioni scientifiche di diverse popolazioni importanti di tonno effettuate da ciascuna delle organizzazioni regionali di gestione della pesca (ORGP) in un unico documento, ISFF ha annunciato che il tonno rosso dell'Atlantico orientale ha migliorato la sua abbondanza, mentre varietà di tonno rosso dell'Atlantico occidentale e del tonno bianco Oceano Indiano hanno migliorato il tasso di sfruttamento.

Tuttavia, SFF spiega anche che, nonostante questi miglioramenti, ci sono ancora prove che ci sono ancora la pesca eccessiva in diverse popolazioni, in particolare il tonno rosso del Pacifico e obeso WCPO.

La relazione evidenzia anche l'esistenza di 23 titoli delle principali specie di tonno di mercato in tutto il mondo: 6 tonno bianco, obeso 4, 4 rossi, 5 di tonnetto striato e gialla 4.

Secondo SFF, 2013 le catture dei principali tonni commerciali erano 4,6 milioni di tonnellate, il 58% delle quali era tonnetto striato, seguiti da gialla (27%), obeso (9%) e del tonno bianco (6 %). I quattro tonno rosso rappresentava solo l'1% delle catture mondiali.

Inoltre, il rapporto osserva che la maggior parte delle catture è tonnetto striato nella parte occidentale dell'Oceano Pacifico centrale e, con oltre 1,7 milioni di tonnellate. Al contrario, con 1.400 tonnellate, le catture di tonno bianco Mediterraneo rappresentano meno di un decimale.

SFF chiarisce, inoltre, che altro attrezzo utilizzato per la cattura di tonni, ciancioli rappresentano il 63% delle catture di tonno mondo, tonnetto striato prevalentemente, mentre quasi il 100% delle catture di tonno bianco in l'Oceano Indiano con palangari e quasi il 90% delle catture per la pesca nell'Atlantico occidentale è dotato di canna e la linea.

Inoltre, la relazione sottolinea che SFF globalmente il 52% degli stock sono a un livello sano di ricchezza, il 35% è sovrasfruttato e il 13% sono a un livello intermedio.

Per quanto riguarda lo sfruttamento, il rapporto aggiunge che il 52% delle scorte stanno vivendo basso tasso di mortalità, Pesca 9% stanno vivendo la pesca eccessiva, e il 39% hanno un alto Pesca mortalità gestito correttamente.

Infine, dal punto di vista delle catture totali, 86% delle catture viene da popolazioni sane. Ciò è dovuto al fatto che l'striato contribuire più della metà delle catture di tonno mondo, e questa popolazione è in una situazione sana. Al contrario, la maggior parte delle popolazioni di tonno rosso e 2 giugno le scorte tonno bianco sono sovrasfruttati, ma combinati fanno una relativamente piccola frazione del totale delle catture.

FONTE: Fis.com

A proposito di Genesi Vasquez Saldana

Genesis Saldaña Vásquez

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Scorrere fino a Top