Casa / Notizie / Internazionale / Nave più grande del mondo fabbrica Pesca non può continuare a pescare
El Buque factoría de Pesca más grande del mundo no podrá seguir faenando

Nave più grande del mondo fabbrica Pesca non può continuare a pescare

L'organizzazione per la conservazione marina Oceana internazionale, valutato che durante l'ultima riunione del regionale di gestione della pesca di South Pacific (ORP), tenutasi a Oakland, Nuova Zelanda, è stata inserita per la spedizione in fabbrica Pacific Andes, comunemente noto come Lafayette, "Il Lafayette è un emblema di predazione dei mari di tutto il mondo. Si tratta di un passo molto importante che tali navi sono ora soggette a sanzioni efficaci per continuare a divieti operativi. Dobbiamo continuare a rafforzare le organizzazioni come l'ORP per garantire la sostenibilità degli stock ittici transfrontaliero "Detto Alex Muñoz, direttore esecutivo di Oceana. La società Pacific Andes International Holdings, costruita questa nave nel 2008 con un investimento ha raggiunto 100 milioni di dollariTrasformare una vecchia cisterna in grande peschereccio del mondo. La nave, che oggi ha la bandiera peruviana, ma che ha cambiato più volte bandiera per eludere i controlli, funziona come una nave madre per trasportare le catture di altri pescherecci che porta dentro. Poi classifica catture, trasformati e congelati a bordo, per il successivo trasporto ai rispettivi mercati. Il Lafayette è visto come una minaccia per la conservazione di habitat marino, perché, come sarà accreditato al ORP, è stato ripetutamente coinvolti nella pesca INN. Gli esperti hanno calcolato che se questa nave opererebbe quotidiano, avrebbe la capacità tecnica di trattare 547.000 tonnellate di bordo di pesce all'anno.

FONTE: Ecoticias.com

A proposito di Genesi Vasquez Saldana

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Scorrere fino a Top