Casa / Notizie / Internazionale / 16 ecuadoriani arrestati per la pesca illegale nel colombiana del Pacifico
Detienen a 16 ciudadanos ecuatorianos por Pesca ilegal en Pacífico colombiano

16 ecuadoriani arrestati per la pesca illegale nel colombiana del Pacifico

Sedici ecuadoriani sono stati arrestati dalle autorità colombiane oggi quando pescato illegalmente nelle acque del Pacifico della Colombia, la Marina ha detto.

Unità del Pacifico della Guardia Costiera e navi ARC “Castillo y Rada” hanno appuntato cinque barche in cui hanno trovato più di una tonnellata e mezzo di pesce durante un controllo effettuato a 108 miglia nautiche dal Santuario di Malpelo fauna e flora e 152 miglia nautiche da Buenaventura (sud-ovest).

Su ispezione delle navi, le autorità hanno trovato marlin bianco, nero, oro marlin, squalo squalo palombo squalo e pinto bianco, secondo una dichiarazione della Marina.

Ecuadoriani sono stati messi a disposizione delle autorità accusati di sfruttamento illecito delle risorse naturali nelle acque colombiane.

L'Autorità nazionale per la pesca è sotto la Acquacoltura e pesca (AUNAP) e vasi sono stati immobilizzati e dato l'Autorità Portuale per la violazione dei confini.

Finora quest'anno la Marina ha sequestrato nel Pacifico della Colombia acque più di quattro tonnellate di pesca illegale.

FONTE: Noticias.lainformacion.com

Sul Perù Pesquero

Peru Pesquero

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Scorrere fino a Top